Accoltellato

NAPOLI – Un ragazzo di 17 anni è stato accoltellato alla gola, a Napoli, nel corso di una lite. Secondo quanto al momento ricostruito dalla Polizia di Stato, si è verificato nel pomeriggio in via Foria, angolo via Cesare Rosaroll.

Il 17enne, ricoverato all’ospedale San Giovanni, è grave ma non in pericolo di vita. la dinamica è ancora in fase di ricostruzione; molto probabilmente la lite sarebbe scoppiata per futili motivi.

“Il Prefetto di Napoli aspetta il morto prima di convocare una riunione monotematica del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica dedicata alle baby gang e alla violenza crescente tra i giovanissimi?”

 

A chiederlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che, da tempo, anche attraverso una campagna mediatica avviata con La radiazza di Gianni Simioli, sta chiedendo “un impegno maggiore per combattere la violenza delle baby gang in continua crescita come dimostrano le risse e i ferimenti che, ormai quasi quotidianamente, coinvolgono i giovanissimi”.

 

“Purtroppo la violenza delle baby gang è crescente e si manifesta in diversi modi, comprese le risse e gli agguati nei luoghi della movida, creando un clima di insicurezza” ha aggiunto Borrelli per il quale “non si può continuare a sottovalutare un fenomeno che rischia di trasformarsi in una vera e propria emergenza”.

(ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments