TORRE DEL GRECO- Questa mattina,  gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Torre del Greco, hanno arrestato il pregiudicato 50enne di Pollena Trocchia Angelo Coppola in quanto accusato di  aver rubato tre contenitori di medicinali temporaneamente poggiati a terra vicino l’ingresso di una farmacia da parte del corriere che li stava trasportando.

E’ bastato che il trasportatore li lasciasse incustoditi per qualche attimo affinché Coppola, già noto alla Polizia per i suoi numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, ne profittasse per impossessarsene.L’acquisizione delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza delle farmacia, hanno consentito di identificare l’uomo in quanto il furto era stato compiuto a viso scoperto.  Le stesse telecamere avevano altresì ripreso il numero di targa dell’autovettura utilizzata per fuggire, ma anche se non intestata a Coppola, gli investigatori del Commissariato sono riusciti comunque a risalire al suo nome.Gli elementi probatori hanno pertanto convinto il GIP del Tribunale di Torre Annunziata che ieri ha emesso un’Ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita dai poliziotti di Torre del Greco alle prime luci dell’alba.Angelo Coppola è stato pertanto arrestato e subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments