131301698-9efe39f3-4996-4871-a08a-33be19b502d3

TORRE ANNUNZIATA – Olly, cane antidroga in forza al nucleo cinofili dei carabinieri di Sarno (Salerno), colpisce ancora. Scova un chilo e mezzo di marijuana nella casa di un pregiudicato e lo fa arrestare.

I carabinieri della stazione di Torre Annunziata (Napoli), insieme a colleghi del nucleo Cinofili di Sarno, hanno infatti tratto in arresto Gennaro Caraviello, 44 anni, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto contiguo al clan camorristico dei ”Gallo-Cavalieri”. È accusato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di detenzione abusiva di munizioni per arma da fuoco.Appena iniziata la perquisizione nell’abitazione di Caraviello, Olly si è diretto in bagno, indicando la presenza di droga in due zaini nascosti in mobili posti nelle vicinanze del wc, zaini che sono stati aperti e che contenevano circa un chilo e mezzo di marijuana.(ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments