cimitero_secondigliano

NAPOLI –  “Il cimitero di Secondigliano versa in condizioni di degrado tali da non poter consentire ai cittadini di raggiungere le lapidi dei loro cari. Una situazione ai limiti della decenza per la quale chiameremo a raccolta i volontari del quartiere e dei Verdi per procedere al taglio delle erbacce e alla eliminazione di tutti gli elementi che ostacolano l’accesso alle persone, consentendo così ai cittadini di poter pregare i loro cari e portargli un fiore. Ritengo inaccettabile che si sia giunti a questo livello di degrado nella più totale indifferenza di chi dovrebbe gestire il cimitero”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha partecipato alla raccolta firme per la bonifica del cimitero che si è svolta questa mattina da parte di un comitato spontaneo di cittadini del quartiere che con il conduttore della radiazza su Radio Marte sosterrà le iniziative dei cittadini per riqualificare il sito.

VIDEO

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/1057640017723222/

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments