soccorso-pediatrico

NAPOLI – Sono sempre più frequenti i casi di ostruzioni alle vie respiratorie di bambini. Il famigerato pezzo di mozzarella che si blocca nell’esofago, rischiando di provocare la morte per soffocamento, è sempre in agguato.

All’istituto “Borsellino” di Napoli si è tenuta la prima esperienza teorico-pratica del corso gratuito di primo soccorso pediatrico promosso dal movimento Mcc “Aiutati ad aiutare Napoli”, in collaborazione con “Ce simmo sfasteriati”, in sinergia con il centro di formazione “Rs Ravenna”.

{youtube}OR66pPn6Fhc{/youtube}

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments