NAPOLI – Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Abdelaziz Goudini, di 39 anni, e Hassan Smaihry, di 38 anni, responsabili in concorso del reato di ricettazione.Ieri pomeriggio in via Cesare Carmignani i poliziotti hanno visto tre giovani uno dei quali ha consegnato uno smartphone al Goudini mentre il Smaihry gli ha corrisposto del denaro.Gli agenti hanno subito bloccato i due marocchini mentre il terzo è riuscito a fuggire. Il Goudini, oltre ad avere tra le mani il cellulare appena ricevuto, aveva indosso altri sette smartphone e la somma di 127,00 euro mentre il Smaihry aveva altri due smartphone e la somma di 80 euro.Il telefono che il Goudini aveva tra le mani era stato poco prima rubato ad una donna a Piazza Garibaldi.I due extracomunitari sono stati arrestati ed ora in attesa del giudizio direttissimo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments