8556e015ca701ffc9194a04d2ad1ef29

NAPOLI – Grande mobilitazione dei lavoratori del settore delle Telecomunicazioni. Oggi hanno incrociato le braccia, per l’intero turno, in segno di protesta per uno sciopero generale sulla rottura del tavolo negoziale sul rinnovo del contratto nazionale del lavoro delle Telecomunicazioni, già scaduto a dicembre del 2015.

A Napoli, così come nelle principali italiane, i lavoratori dei reparti tecnici, call center ed impiegati hanno sfilato per le strade fino a raggiungere l’Unione Industrali. Presenti anche i lavoratori dei call center di Almaviva e Gepin che da mesi affrontano una vertenza dovuta ai licenziamenti.

{youtube}Zzk6c5uW9hk{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments