TORRE ANNUNZIATA – I Carabinieri del Comando provinciale di Napoli stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal giudice per le indagini preliminari di Torre Annunziata su richiesta della Procura, nei confronti di sette indagati ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di cocaina, crack e marijuana.

Le indagini svolte da parte dei militari della Compagnia oplontina e coordinate dalla Procura di Torre Annunziata hanno permesso di monitorare circa 500 episodi avvenuti in meno di due mesi nella città e in altri comuni dell’area vesuviana.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments