NAPOLI – È in servizio la nuova linea elettrica di Terna che collega la Cabina Primaria “Napoli Centro” con la Cabina Primaria “Doganella”, nella città di Napoli. Il nuovo elettrodotto, che sostituisce il vecchio collegamento ormai vetusto, si sviluppa per circa 4,5 km completamente interrati ed è costituito da un cavo rivestito in XLPE, una tecnologia più efficiente, sicura e affidabile rispetto al cavo in olio fluido.

L’intervento di Terna, la Società guidata da Giuseppina Di Foggia che gestisce la rete elettrica di trasmissione nazionale, rientra nel piano, attualmente in corso, di riassetto della rete dell’area metropolitana di Napoli, che renderà più efficiente e sostenibile il servizio di trasmissione dell’energia attraverso l’ammodernamento dei collegamenti esistenti. L’attuazione di tale piano, come previsto dall’Accordo di Collaborazione sottoscritto nel 2020 da Terna e Comune di Napoli, è coordinata dal Tavolo Tecnico Permanente presieduto dallo stesso Comune.

Al termine dei lavori per l’intero riassetto è prevista una razionalizzazione delle linee elettriche dell’area, la quale prevede la demolizione di 10 km di elettrodotti aerei nella città di Napoli e la liberazione di circa 25 ettari di territorio dall’impatto delle esistenti infrastrutture elettriche.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments