GIUGLIANO – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Giuliano hanno arrestato per il reato di lesioni personali aggravate, resistenza a PPUU e violazione di domicilio, un uomo extracomunitario di 58 anni.

I poliziotti sono intervenuti ieri mattina poco dopo le 07.00 in via Madonna del Pantano, dove era stato segnalato un cittadino extracomunitario che si aggirava, armato di cacciavite, in viale privato.

Gli agenti, prontamente intervenuti, hanno notato l’uomo armato e l’hanno bloccato dopo una breve ma intensa colluttazione.

I poliziotti hanno accertato che l’uomo era alla ricerca di un suo amico, che, a suo dire, gli aveva lanciato una maledizione.

Il 58enne si era già introdotto, prima dell’arrivo della Polizia, nel giardino di un’abitazione privata, aggredendone il proprietario e ferendolo a un braccio.

L’uomo è stato arrestato e il cacciavite sequestrato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments