GRAGNANO – A Gragnano i carabinieri della locale Stazione insieme ai militari del Neil di Napoli hanno effettuato una serie di controlli volti a prevenire e reprimere il fenomeno del lavoro sommerso e a verificare le condizioni di sicurezza.

Durante le operazioni i carabinieri hanno sanzionato la proprietaria di un caseificio.
L’imprenditrice non aveva formato i lavoratori sulla sicurezza negli ambienti di lavoro ne tantomeno aveva sottoposto a visita medica i propri dipendenti. Per la donna sanzioni amministrative e penali pari a 13mila euro

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments