Il dipartimento Arpac di Caserta è intervenuto ieri, attivato dall’amministrazione comunale di Gricignano, per valutare le conseguenze ambientali dell’incendio divampato nel pomeriggio in un deposito di circa 300 metri quadrati, contenente pellame e calzature, nell’area industriale Aversa Nord. Dopo i primi sopralluoghi necessari per verificare le condizioni del sito, stamane è stato avviato il monitoraggio di diossine e furani dispersi in atmosfera, mediante un campionatore ad alto flusso posizionato nei pressi del luogo dell’evento. Al momento dell’arrivo del personale dell’Agenzia, nella serata di ieri, l’incendio risultava già spento dall’intervento dei Vigili del fuoco.

I risultati degli accertamenti in corso verranno diffusi non appena disponibili, in esito alle procedure tecniche necessarie per i campionamenti e le determinazioni analitiche.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments