NAPOLI – “Molti cittadini ci hanno segnalato un video dell’ormai nota tiktoker Rita De Crescenzo che indossa il montone simile a quello del boss Matteo Messina Denaro al momento della cattura facendo ironia su una moda infame e vantandosi addirittura, ironicamente, che glielo avrebbe mandato il boss dal carcere. Da settimane segnaliamo questa assurda nuova moda infame diffusasi anche nel Napoletano di emulare l’outfit di un criminale sanguinario che ha causato centinaia di morti, fra cui bambini. In tanti, approfittando della ‘moda’, hanno messo in vendita questi capi anche qui a Napoli. Uno schifo. E di certo la De Crescenzo non poteva farsi sfuggire una roba simile, spiegando pure dove andare a comprarlo. E’ l’ennesima vergogna di una tiktoker che, non dimentichiamolo, ha un passato legato ai clan di camorra. Inaccettabile continuare ad idolatrare boss e criminali vari, basta con queste azioni indegne che infangano la morte delle tante vittime della mafia”. Lo ha detto il deputato di Alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

VIDEO: https://www.instagram.com/reel/CoMnq0tIHz4/?igshid=MDJmNzVkMjY=

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments