NAPOLI – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti in via Amerigo Vespucci allertati dalle segnalazioni di alcuni automobilisti che, fermi al semaforo, indicavano un lavavetri che stava tentando di danneggiare le spazzole tergicristalli ed i vetri di un’auto guidata da una persona anziana.

Quando gli agenti si sono avvicinati, l’uomo li ha aggrediti con calci e pugni fino a quando è stato bloccato.

L’uomo, Yassine Nirini, marocchino di 33 anni irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments