NAPOLI – “Venerdì mattina certamente è stato restituito decoro a Via Toledo liberando l’area antistante la Bnl da un accampamento di senza fissa dimora.
Ringraziamo il Presidente della II Municipalità Roberto Marino e il presidente della commissione politiche sociali della municipalità Angela Parlato per il lavoro svolto ed i servizi che sono intervenuti, Polizia Locale, UOTESM e ASIA.
Il soggetto che in modo stanziale aveva occupato l’area trasformandola in una mina discarica risulterebbe aver trovato un’adeguata sistemazione. Resta in campo il tema sugli spazi pubblici in particolare monumentali che risultano essere occupati da senza fissa dimora. Per noi è inconcepibile che si permetta ciò nell’indifferenza generale aumentando senza controllo il degrado in città. Non è così che si affronta il problema dei senza fissa dimora” le dichiarazioni del consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e del consigliere comunale del Sole che Ride Luigi Carbone che nei gironi scorsi avevano posto la vicenda all’assessore competente Trapanese e allo stesso Sindaco Manfredi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments