NAPOLI – Il Castello del Carmine(Sperone), antica fortezza di Napoli situato tra piazza del Carmine, via Marina e corso Garibaldi, è diventato da tempo ricettacolo di degrado. Infatti nel corso degli anni le impalcature che sorreggono quel che resta della struttura e gli spazi verdi adiacenti sono diventati una sorta di discarica dove si sversano illecitamente rifiuti di ogni tipo.

“Abbiamo inviato una nota al Comune per sottolineare la situazione dello Sperone e per invitare ad elaborare un piano di recupero per esso e per tutti quei siti storici abbandonati e lasciati la degrado affinché nel prossimo futuro si possa puntare fortemente sul turismo culturale. A Napoli abbiamo un potenziale incredibile e non possiamo gettarlo alle ortiche, non possiamo lasciare nelle vergogna secoli e secoli di storia.”- sono state le parole del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments