MASSA LUBRENSE – Siamo a Massa Lubrense e i carabinieri della locale stazione insieme ai militari della sezione radiomobile della compagnia di Sorrento – allertati dal 112 – intervengono in un’abitazione. In casa marito, moglie e figlia. La piccola ha 9 anni.

I militari conoscono quell’uomo, già in passato sono stati lì. Il 35enne, infatti, è già stato denunciato dalla propria moglie per maltrattamenti in famiglia. La presenza dei carabinieri non calma l’uomo, anzi. Il 35enne infatti continua ad inveire nei confronti della donna minacciando di ucciderla. É assolutamente incurante del fatto che la figlia vedesse quella scena orribile. I Carabinieri agiscono e bloccano il 35enne che viene arrestato. L’uomo è ora in carcere in attesa di giudizio

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments