NAPOLI – È morto all’età di 67 anni Lucio Mauro, fondatore di Cittadinanza Attiva Napoli, uno dei gruppi civici più vivi e noti della città, fondato nel 2012. Mauro è stato negli ultimi 10 anni un punto di riferimento per l’attivismo civico napoletano, volto sempre al miglioramento della cosa pubblica. La pagina Facebook dell’associazione, che ha sempre voluto mantenere apartitica, è seguita tutt’oggi da oltre 20mila persone.

“Napoli perde una persona che faceva associazionismo e politica con convinzione e passione. Spesso ci siamo trovati in disaccordo con le sue idee e con lacune sue battaglie e posizioni politiche ma gli abbiamo sempre riconosciuto coerenza e onestà intellettuale. Il suo carattere era ruvido ma anche schietto e giustamente disprezzava le persone melliflue e ambigue. L’associazione che ha contribuito a fondare deve continuare a esistere nel segno di un uomo che ha sempre amato Napoli innanzitutto con la testa e poi con cuore” dichiarano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e i due consiglieri della I Municipalità del Sole che Ride Benedetta Sciannimanica e Gianni Caselli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments