NAPOLI – “Un teppista che deturpa in pieno giorno, alle 10.30, con un pennarello il colonnato della chiesa di San Francesco di Paola in piazza del Plebiscito è il protagonista di un video che ci è stato inviato da alcuni cittadini indignati per le condizioni della piazza all’indomani del concerto di Gigi D’Alessio trasmesso su RAI 1. Il colonnato è diventato percorso pedonale obbligato vista l’occupazione della piazza e la contemporaneità con altri due eventi di grande richiamo. E’ bastato questo per far tornare l’intera area una grande discarica a cielo aperto. Rifiuti di ogni genere, bottiglie di vetro e plastica, residui di banchetti improvvisati, oltre a un insopportabile fetore di urina ed escrementi. Il tutto di fronte agli occhi sbigottiti dei tantissimi turisti che affollano la piazza. Una vergogna inaccettabile che deturpa l’immagine della nostra città. Serve un piano straordinario di controllo da parte delle forze dell’ordine per difendere i nostri tesori da vandali, teppisti e incivili che non hanno nessun riguardo per la bellezza e la storia che li circonda. Un mix di ignoranza e inciviltà al quale bisogna rispondere colpo su colpo, in particolare in presenza di eventi che richiamano il grande pubblico”. Questo il commento del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto video e foto denuncia sul degrado del colonnato.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/412718774089715

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments