NAPOLI – Il Questore di Napoli ha emesso quattro provvedimenti di Divieto di accesso alle aree urbane, ex art. 10 del D.L. 14/2017, come modificato dal D.L. 130/2020, nei confronti di altrettante persone tra i 32 e i 51 anni già sanzionate con l’ordine di allontanamento perché nuovamente sorprese a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo a Napoli, in particolare in via Nisco all’angolo con largo Ferrandina, via Riviera di Chiaia, viale Kennedy e in via Francesco Caracciolo.
Tali provvedimenti, istruiti e predisposti dalla Divisione Polizia Anticrimine della Questura, prevedono il divieto, per periodi dai due ai 12 mesi, di accedere alle aree dove è stata svolta l’illecita attività.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments