Napoli, esplode la protesta dei lavoratori del City Sightseeing (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Un presidio di protesta all’esterno della sede Rai di Napoli per accendere i riflettori sulla vertenza dei lavoratori della City Sightseeing, che gestisce i bus turistici rossi a due piani. Dopo aver rischiato il licenziamento, a causa della crisi del comparto provocata dall’emergenza sanitaria, 11 autisti e 5 accompagnatori hanno subito la riduzione dell’orario di lavoro dopo la sospensione del servizio avvenuta lo scorso 11 gennaio. Una riduzione che ha provocato tagli sensibili alle buste paga. Paradossale la situazione, secondo i manifestanti, considerato che l’azienda non è entrata in crisi grazie a sussidi per 2milioni di euro ricevuti dai ministeri dei Trasporti e del Turismo. Portavoce della protesta, Marco Sansone del sindacato Usb

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments