A sette giorni dalla firma del protocollo d’intesa per il restauro e la sua tutela da degrado, incuria e da varie forme di illegalità, poco sembra cambiato nella storica Galleria Umberto.

Struttura invasa dai turisti in questi giorni eppure ancora simbolo di abbandono. Escrementi sulla scalinata che si trova di fronte al teatro San Carlo, sacchi della spazzatura abbandonati e non raccolti, ambulanti e persone che dormono per terra a tutte le ore, nonostante l’intervento di pochi mesi fa per la rimozione dei giacigli dei senza fissa dimora che tante critiche ha suscitato nei confronti dell’amministrazione comunale.

Insomma, nonostante la firma dell’accordo per il restauro della Galleria sia stata elevata a cerimonia ufficiale con tanto di sindaco e prefetto, la situazione non sembra essere cambiata

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Carlo
10/08/2022 10:18

NON CAMBIERA MAI NULLA COME DISSE “EDUARDO,FUITEVENNE”POVERA NAPOLI IN MANO ALLA SCUMMA……