NAPOLI – Carabinieri portano 42enne in carcere Giovanni Risi* ha compiuto 42 anni qualche giorno fa. Sulla carta sottoposto ai domiciliari, di fatto irreperibile dal 17 giugno scorso. I carabinieri della stazione Napoli Stella hanno documentato la violazione al provvedimento e ottenuto dall’Ufficio di Sorveglianza un aggravamento della misura.

Sono tornati a bussare alla sua porta ma ancora una volta in casa c’era solo la moglie.

Nessuna traccia del 42enne. I militari non si sono limitati ad una semplice occhiata e hanno perquisito e setacciato l’intero appartamento.

E nonostante il tentativo di nascondersi tra gli abiti, hanno stanato Risi nella cabina armadio.

Per lui le manette e il trasferimento nel carcere di Poggioreale.

 

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments