NAPOLI – “Di fronte all’ennesima crisi esplosa a Napoli questa volta causa della riduzione forzata del personale Asia per motivi Covid, ci sono tanti cialtroni che approfittano per svuotare rifiuti di ogni genere in strada e c’è chi, al contrario, si rimbocca le maniche e con straordinario senso civico tenta di dare una mano alla propria città. E’ il caso di una giovane insegnante che ogni pomeriggio supplisce alla carenza di operatori provvedendo a pulire strade e marciapiedi di piazza Bagnoli da carte e rifiuti abbandonati. L’encomiabile volontaria ogni giorno raccoglie diversi sacconi contribuendo a tenere pulita la zona. Un esempio per tutti che, mi auguro, venga replicato in tutti gli altri quartieri. Come Europa Verde siamo pronti a sostenere nuove iniziative del genere e nuovi clean up per aiutare Napoli nel momento del bisogno. Questo significa essere cittadini e vivere Napoli come merita”. E’ il commento del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto il video da alcuni residenti del quartiere.

“Sto pulendo la mia città – afferma nel video la volontaria realizzato da un residente Francesco Rodriguez – perché mancano operatori ecologici e cerco di offrire il mio contributo con la speranza che si riesca a uscire dall’emergenza al più presto. Spero che altri volontari o associazioni mi aiutino per mantenere il decoro in attesa che chi di dovere provveda a ripristinare il servizio di spazzamento”.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/466193138311596

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments