NAPOLI – “Ci è giunta una segnalazione fotografica dal quartiere Barra dove ignoti hanno cercato di sradicare da un’aiuola un bellissimo ulivo appena piantato all’interno di una rotonda presente sulla strada che va in direzione Gianturco all’altezza di via Repubbliche Marinare. Solo grazie all’intervento della vigilanza privata, in servizio presso un cantiere lì nei pressi, i malviventi non sono riusciti a mettere a segno il colpo. Lasciando tuttavia l’albero parzialmente sradicato e inclinato su un lato. Alcuni residenti hanno provato a riposizionarlo correttamente ma è opportuno convocare un sopralluogo urgente per verificare i danni subiti dall’ulivo e la possibilità di rimetterlo in sesto. Ci auguriamo che, con la collaborazione di tutti, gli autori di questo vergognoso gesto vengano identificati e sanzionati come meritano”. Questo il commento del deputato di Alleanza Verdi – Sinistra Francesco Emilio Borrelli, e del conduttore radiofonico Gianni Simioli, che hanno ricevuto la denuncia fotografica dell’accaduto.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments