NAPOLI – Il Sindaco Luigi de Magistris, l’Assessore ai Giovani e al Patrimonio Alessandra Clemente e l’assessore alla Cultura Nino Daniele hanno partecipato alla cerimonia di riapertura della Chiesa di Santa Luciella ai Librai, in via Santa Luciella (traversa di Via San Biagio dei Librai), che dopo 35 anni sarà nuovamente fruibile al pubblico.

Il progetto di recupero e di valorizzazione è stato reso possibile grazie alla tenacia dei giovani under 35 dell’Associazione “Respiriamo Arte” che con un’instacabile attività di raccolta fondi, hanno avuto il supporto dell’Assessorato ai Giovani e al Patrimonio del Comune di Napoli, che ne ha seguito tutte le fasi, della Curia di Napoli e del Pio Monte della Misericordia.

Grazie alla sinergia istituzionale e all’investimento del del Pio Monte della Misericordia, l’Associazione giovanile “Respiriamo Arte” è riuscita a portare a termine il restauro della Chiesa, dando nuova luce a questo straordinario gioiello d’arte.

Il progetto, patrocinato fin dalla sua nascita dal Comune di Napoli, entra grazie alla riapertura della Chiesa nel vivo e già nel pomeriggio di domani venerdì 5 aprile alle ore 15 si terranno le prime visite guidate curate dell’Associazione “Respiriamo Arte”, presieduta da Massimo Faella.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments