CASORIA – Oltre 140 mila articoli sequestrati tra orologi, sciarpe, cinture, cover per smartphones, profumi, accessori e capi di abbigliamento contraffatti, pronti per essere commercializzati in occasione del prossimo Black Friday e delle festività natalizie, e cinque persone denunciate per ricettazione e contraffazione.
E’ il bilancio di un’operazione anti contraffazione della Guardia di Finanza che negli ultimi dieci giorni ha preso di mira l’industria del falso nei comuni a Nord di Napoli.

A Casandrino sono stati sequestrati 300 orologi Moonswatch, prodotti dalla Swatch in joint venture con Omega e molto in voga tra i collezionisti, con annesse confezioni e certificati di garanzia contraffatti.

A Casoria, invece, oltre 100mila cover delle marche più in voga (Gucci, Hermés, Apple, Calcio Napoli, Louis Vuitton, Prada e Burberry), nonché oltre 38mila accessori per la persona, tra i quali sciarpe, cinture e piccola pelletteria delle stesse griffe. In altri due interventi, eseguiti sempre a Casoria, sono stati recuperati, nella disponibilità di due soggetti italiani, numerosi profumi e articoli di abbigliamento falsi, sempre riconducibili a prestigiosi marchi, per un totale di circa 1.200 pezzi. Nel corso delle operazioni sono state rinvenute anche ricevute di acquisto, con tanto di codice QR che riconduce ai siti web delle case produttrici, del tutto identiche a quelle originali.

“Aspetto, questo – spiega la Guardia di Finanza in un comunicato – che testimonia un continuo perfezionamento nella filiera produttiva del falso, tanto da ipotizzare che parte degli articoli fosse destinata agli scaffali di negozi autorizzati”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments