NAPOLI – Ieri mattina i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in Provinciale Montagna Spaccata presso l’abitazione di un uomo.
Gli agenti hanno bloccato due persone trovando il proprietario dell’appartamento in possesso di una busta con 41 involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di circa 26 grammi, della somma di 985 euro, di un bilancino e di diverso materiale per il confezionamento della droga.
Luigi Di Francia, 37enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre G.S., 41enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
13/07/2020 23:02

Vorrei denunciare una signora lavora con la camorra vende droga e fa movimenti a Caserta ,la signora : Il nome Teresa Francesco riccio Nata a Mugnano di Napoli Abita a via San Francesco a patria numero49 Giugliano Napoli La signora va a Caserta a lunedì esattamente scende da casa a Giugliano alle 9 mattina e torna a Giugliano venerdì sera La signora riposa solo sabato e domenica per passarlo con sua madre e il figlio La signora lavorava anche con la mafia a maiami in Florida e arrestata li Lei sta in Caserta lavora con la camorra ,lei molto pericolosa… Leggi il resto »