NAPOLI –  Ieri mattina i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto ai reati predatori, nel transitare in piazza Garibaldi, hanno notato un uomo avvicinarsi in modo sospetto ad una persona a bordo di un’auto in sosta e, poco dopo, sottrargli con un gesto fulmineo il telefono cellulare che aveva in mano.
Ne è nato un breve inseguimento ma l’uomo, con il supporto di personale dell’Esercito Italiano, è stato raggiunto e bloccato.
L.A., 43enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto con strappo, mentre il cellulare è stato restituito al proprietario.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments