NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Decumani, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in piazza Santa Maria la Nova per la segnalazione di assembramenti in strada.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno visto un gruppo di persone che, alla loro vista, si sono date alla fuga mentre uno di essi, fermato per il controllo, ha iniziato a dare in escandescenze.
L’uomo, infatti, ha colpito con calci e pugni dapprima gli operatori e, successivamente, l’auto di servizio danneggiandola fino a quando, grazie al supporto delle pattuglie del Commissariato Dante e dell’Ufficio Prevenzione Generale, con non poche difficoltà e dopo una colluttazione, è stato bloccato.
F.D.M., 27enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato, ed è stato altresì sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché fuori dal proprio domicilio senza giustificato motivo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments