NAPOLI – Napoli, quartiere Piscinola, i Carabinieri della stazione Marianella sono impegnati in un controllo alla circolazione stradale a via nuova dietro la vigna. Sono le 20.30 quando sfreccia una smart ForFour i carabinieri fermano l’autista per un controllo di routine. A bordo Michael Rossi, 20enne del posto già noto alle forze dell’ordine, che appare insofferente al controllo. I Carabinieri decidono di approfondire e parte la perquisizione. Trovata una pistola revolver marca “smith & wesson” calibro 38 e 27 munizioni dello stesso calibro. L’arma – che sarà sottoposta ad accertamenti balistici per verificare un suo eventuale utilizzo in fatti di sangue o altri delitti – era avvolta in un panno e messa sotto il sedile. Ancora non chiari i motivi del possesso ma i carabinieri indagheranno in tal senso.

Il 20enne è stato arrestato per porto di armi clandestine e trasferito in carcere.

* NATO A NAPOLI IL 29 APR 2003

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments