NAPOLI – La Polizia Locale di Napoli ha effettuato una operazione di controllo per contrastare le violazioni al Regolamento di Polizia Urbana e alle norme del Codice della Strada nella zona del Centro Storico, della Stazione Centrale e sul Lungomare Caracciolo .

Agenti della Unità Operativa San Lorenzo hanno controllato le attività commerciali in S. Pietro a Maiella, Via Carlo Doria, Via Tribunali, Via Duomo, Via Camillo Porzio, Via Torino, Corso Arnaldo Lucci, rilevando e verbalizzando 22 violazioni per l’occupazione abusiva di suolo pubblico, la mancata differenziazione di rifiuti, l’ìinstallazione di tabelle pubblicitarie, la diffusione di musica senza il nulla osta di impatto acustico. Durante le attività è stato accertato in 4 occasioni l’esercizio dell’attivita commerciale con somministrazione di alimenti e bevande, di alcolici e la diffusione di musica con pubblico spettacolo senza alcuna autorizzazione. In Via Benevento gli Agenti hanno sorpreso 2 venditori ambulanti privi di autorizzazione alla vendita, provvedendo alla verbalizzazione e al sequestro della merce.

Le attività di controllo hanno riguardato anche la verifica della sospensione dell’attività e le diffide per 12 esercizi pubblici ai sensi del nuovo Regolamento di Polizia Urbana.

Sul Lungomare Caracciolo disposte postazioni di controllo che in interforze con la Polizia di Stato hanno controllato 38 veicoli identificando e controllando n. 105 persone e verbalizzando  12 infrazioni per mancata revisione dei veicoli, mancanza dei documenti di circolazione e altre infrazione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments