NAPOLI – Prosegue l’intensa collaborazione della Polizia Locale di Napoli con la DDA della Procura della Repubblica di Napoli finalizzata alla rimozione di targhe ed altarini votivi presenti nel territorio cittadino, realizzate senza alcuna autorizzazione che, a seguito delle indagini, sono risultate essere riconducibili ad esponenti della malavita locale.
La demolizione di stamattina, effettuata alle prime luci del mattino in Via Catapano, è l’ultima degli 11 obiettivi per ora individuati.

La Polizia Locale è intervenuta unitamente al personale della ditta specializzata “ACER” con l’ausilio della Polizia di Stato del Commissariato San Carlo all’Arena, presente sul posto per le eventuali ricadute sull’ordine pubblico.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments