NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via San Cosmo fuori Porta Nolana sono stati avvicinati da un uomo che ha segnalato la presenza di una persona che stava cercando di entrare in casa in cui vi era la figlia.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno visto un uomo che stava colpendo la porta con calci e pugni e che, alla loro vista, si è scagliato contro di loro e contro la persona che aveva chiesto il loro intervento.
Gli agenti, con non poche difficoltà, hanno bloccato M.L., 41enne pakistano irregolare sul territorio nazionale, e lo hanno denunciato per lesioni personali, violazione di domicilio, resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento e per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments