PORTICI – A Portici i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, porto abusivo di armi e possesso ingiustificato di chiavi alterate Antonio Sorrentino*, 38enne di Ercolano già noto alle forze dell’ordine.

I militari – allertati dal 112 – sono intervenuti in un condominio di via Vittorio Emanuele. Poco prima l’uomo era stato sorpreso all’interno del condominio da un appartenente della polizia penitenziaria residente in quel civico. A quel punto il 38enne ha minacciato l’agente che ha chiamato il 112 mentre non perdeva mai di vista l’intruso.

Quando i militari sono intervenuti hanno disarmato e bloccato l’uomo che, perquisito, è stato trovato in possesso di cacciaviti e brugole. Gli arnesi sono stati sequestrati.

L’arrestato è in attesa di giudizio.

 

*NATO A TORRE DEL GRECO (NA) IL 7 GIUGNO 1985

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments