NAPOLI – I carabinieri del nucleo operativo di Napoli Vomero hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Cesare Di Domenico, 33enne di Marano già noto alle forze dell’ordine. Durante un controllo alla circolazione nel quartiere Chiaiano, è stato trovato in possesso di 4 dosi di crack. Nella sua abitazione altre 226 dosi della stessa sostanza e 2 “palline” di cocaina. Da accertamenti svolti dai militari, il 33enne è risultato anche percettore del reddito di cittadinanza e per questo è stato avviato l’iter per la revoca del beneficio.
Di Domenico è ora in carcere, in attesa di giudizio.

CESARE DI DOMENICO, NATO NAPOLI 09 OTT 1989

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments