QUALIANO – In città controlli in materia di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro. I carabinieri della stazione di Qualiano e della sezione radiomobile di Giugliano in Campania, insieme a quelli del NIL e del NAS, hanno ispezionato diverse attività commerciali. Sanzioni salate per un panificio, oltre 10mila euro la somma che dovrà essere versata dal titolare. Durante il controllo, i militari hanno scoperto due lavoratori in nero e condizioni igieniche precarie. Nei locali di produzione e sulle attrezzature sporcizia pregressa e pezzi di intonaco staccati dalle pareti. A terra anche insetti morti. L’attività è stata sospesa, sanzionato il titolare.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments