NAPOLI – Proseguono gli interventi di rimozione degli addobbi spontanei per i festeggiamenti dello scudetto del Napoli. Le attività sono coordinate dalla task force attivata dal Gabinetto del Sindaco, della quale fanno parte, insieme  ai servizi comunali competenti, Polizia Municipale, Napoli Servizi, Asia ed  Edison con gli Assessorati al Verde, alla Legalità, alle Infrastrutture ed ai Rapporti con le Municipalità. Le squadre della Napoli Servizi sono al lavoro, dallo scorso 12 giugno, per la rimozione dei festoni dalle aree verdi pubbliche. Sono state completate la Municipalità 10 e alcune strade a confine con la Municipalità 9 –  dove non sono stati riscontrati striscioni su aree verdi – e la Municipalità 6. Sono attualmente in corso le operazioni nel territorio della Municipalità 5.

In oltre 20 sacchi di grandi dimensioni sono stati raccolti circa 8 mila metri di nastro bianco e azzurro, rimossi insieme a diversi striscioni telati. Tutto il materiale è stato trasportato e smaltito presso le isole ecologiche di Asia Napoli.

“Gli interventi proseguono seguendo il cronoprogramma previsto dal tavolo tecnico istituito dal Comune di Napoli e secondo le direttive impartite – ha spiegato Daniele D’Ambrosio, Amministratore Unico di Napoli Servizi – la società municipalizzata sta intervenendo in base alle proprie competenze tecniche con una squadra di sei operatori impegnata ogni giorno sul territorio”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments