NAPOLI – Due giovani in moto percorrono Via Cassiodoro, nel cuore del rione Traiano.
Nel senso opposto 3 motociclisti del Nucleo Radiomobile di Napoli. Nicusor Gheorghe Dumitru, 28 anni, e Luigi Nocera, 19 anni fra qualche giorno, non ci pensano due volte e fanno inversione di marcia. Parte l’inseguimento. Uno dei carabinieri si stacca dal gruppo mentre gli altri due prendono una scorciatoia per tentare di tagliare loro la strada più avanti.
Quando scatta la manovra di accerchiamento i due centauri in fuga si ritrovano una moto alle calcagna e le altre 2 che bloccano il passo.
La disperazione vince sulla prudenza e piuttosto che frenare e arrendersi danno gas allo scooter. Provano a passare nei pochi centimetri che separano le due ruote anteriori delle moto dei militari ma finiscono a terra dopo uno scontro inevitabile.
Anche i Carabinieri vengono colpiti ma in pochi secondi si rialzano e bloccano i due fuggitivi.
Dumitru e Nocera finiscono in manette per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Sono ora ai domiciliari in attesa di giudizio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments