NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso un supermercato della galleria commerciale di via Marco Aurelio per la segnalazione di un furto.
I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un addetto alla vigilanza il quale ha raccontato che, poco prima, insieme ad una dipendente aveva fermato una persona che, dopo aver oltrepassato le casse facendo scattare l’allarme sonoro antitaccheggio, alla richiesta di mostrare il contenuto della sua borsa, aveva tentato di darsi alla fuga poiché aveva asportato diversi prodotti dolciari e cosmetici per un valore di circa 180 euro.
Gli operatori hanno identificato la donna per una 45enne napoletana con precedenti di polizia e sottoposta alla misura del foglio di via obbligatorio dal Comune di Napoli fino al 17 gennaio 2024, e l’hanno denunciata per furto aggravato e per la violazione del provvedimento cui è sottoposta.
Infine, la merce è stata riconsegnata al titolare dell’esercizio commerciale.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments