NAPOLI – Potrebbe anche essere di natura accidentale il rogo appiccatosi a Via Tasso a Napoli che ha ridotto in cenere diversi scooter parcheggiati in strada.

Come è stato raccontato al deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli, che ha effettuato un sopralluogo sul luogo dell’incidente, l’incendio potrebbe essere stato innescato da una sigaretta o altro elemento acceso lanciato da un’auto in corsa o da uno dei balconi dei condomini adiacenti all’area del rogo.

“Si potrebbe trattare di un rogo innescato da comportamenti incivili ma potrebbe anche essere di origine dolosa visti i tanti episodi criminali di cui è stata protagonista la strada negli ultimi tempi. Abbiamo richiesto alle Autorità di verificare le immagini della videosorveglianza per approfondire bene la questione che dovrà essere chiarita quanto prima. “- queste le parole di Borrelli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments