NAPOLI – Una serie di cartoni sono stati bruciati durante la notte per realizzare un rogo nella Galleria Umberto I dal lato Santa Brigida. I segni e i residui del falò sono ancora presenti. I marmi sono stati danneggiati.

“Se avessero messo i cancelli come abbiamo cominciato a chiedere 15 anni fa oggi il monumento non sarebbe in condizioni indecenti. Ci auguriamo che questa sia la volta buona visto che ne è stata annunciata l’istallazione entro 10 mesi. Ricordiamo che per lungo tempo diversi soggetti istituzionali compresa la soprintendenza hanno contrastato questo progetto senza mai realizzare interventi di protezione alternativi. I controlli annunciati di polizia municipale e vigilantes durante la notte non sono mai stati attuati” dichiara il deputato di Avs Francesco Emilio Borrelli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments