NAPOLI – Nella serata di mercoledì scorso, gli agenti del Commissariato di San Giuseppe Vesuviano, nell’ambito dei servizi all’uopo predisposti, hanno notato in via Mastriani a San Giuseppe Vesuviano quattro persone che si sono avvicinate con atteggiamento circospetto ad un soggetto fermo prossimità di un edificio.
Il servizio di osservazione esperito dai poliziotti ha trovato positivo riscontro quando lo stesso, dopo aver prelevato qualcosa dal vano contenitore per contatori del gas, l’ha consegnata in cambio di banconote alle quattro persone in attesa.
Gli operatori sono prontamente intervenuti per interrompere l’iter criminoso bloccando sia l’indagato che gli acquirenti; questi ultimi sono stati trovati in possesso di 4 stecche di hashish appena acquistate, mentre l’indagato è stato trovato in possesso di 500 euro e di un cellulare; inoltre, nel vano contatori, gli agenti hanno altresì rinvenuto altre 14 stecche della stessa sostanza del peso complessivo di circa 41 grammi mentre, presso la sua abitazione, hanno trovato 3 grammi di marijuana e diverso materiale per il confezionamento della droga.
Pertanto, un 48enne sangiuseppese con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di traffico di sostanze stupefacenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments