SANT’ANTIMO – “Abbiamo ricevuto un video ripreso dalle telecamere di sicurezza di un esercizio commerciale in via Grecia nel comune di Sant’Antimo, che sta diventando virale sui social. Le immagini immortalano un campione di inciviltà che arriva all’esterno del negozio per prendere una donna che lo attendeva. Dopo aver fermato l’auto in sosta selvaggia, il conducente scende e inizia a lanciare sul marciapiede diversi sacchetti di rifiuti, assembrati sul sedile posteriore. E per ultimo, fa accomodare la passeggera lì dove fino a poco prima c’erano i rifiuti. Il tutto, neanche a dirlo, senza mascherina. Una scena ignobile, indegna finanche dei Paesi più sottosviluppati. Evidente segno che in alcune famiglie bisogna partire proprio dall’insegnamento dell’abc della civile convivenza. Facciamo appello a tutti coloro che hanno visto il video affinchè ci aiutino a rintracciare questo soggetto. Non solo per segnalarlo alle autorità, ma soprattutto per consegnargli il meritatissimo Premio “Zozzone dell’anno” che, senza alcun dubbio, si è conquistato sul campo”. Queste le parole del consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, e del conduttore radiofonico, Gianni Simioli, che hanno ricevuto il video di protesta del commerciante.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/712300536073895

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments