Si è ripetuta l’iniziativa congiunta della Polizia Locale di Napoli, con l’Unità Operativa Scampia e il Reparto Motociclisti, e la locale stazione dei Carabinieri, finalizzata a prevenire e contrastare l’illegalità diffusa e il mancato rispetto delle norme previste dal codice della strada, nella zona di Scampia.
Le verifiche si sono svolte fino alla mezzanotte spostandosi in varie zone del territorio quali, Via fratelli Cervi, Via Monterosa, Viale della resistenza, Piazza della libertà, Via Labriola, Via Ghisleri e Via del Gran Paradiso. I controlli  hanno generato: 40  veicoli fermati, 22 i conducenti di motoveicoli identificati, 18 le violazioni al codice della strada contestate. In particolare sono state rilevate irregolarità per guida senza patente perché già sospesa, omessa revisione, guida senza casco,  circolazione senza carta di circolazione,  guida senza copertura assicurativa RCA. In due circostanze gli Agenti hanno proceduto a contattare i genitori dei minori fermati e procedere al loro affidamento.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments