SCAMPIA – I Carabinieri della compagnia Vomero hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei quartieri di Piscinola e Scampia.

Durante le operazioni i militari, che hanno identificato 85 persone di cui 33 minori, hanno denunciato per porto abusivo di armi un 25enne del posto trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 18 centimetri. Per lo stesso reato dovrà affrontare un processo un 20enne, anche lui del posto, sorpreso con un manganello telescopico.

Nel corso della notte i carabinieri hanno denunciato anche un 16enne. Il ragazzo – sorpreso a via Aganoor – era impegnato a far esplodere una serie di batterie pirotecniche nei pressi di alcune abitazioni.

Tra le 12 persone segnalate alla Prefettura perché assuntori di droga ci sono anche 2 minorenni.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments