NAPOILI – La Polizia Stradale di Caserta ha scoperto Centinaia di pneumatici e cerchioni rubati, di auto di alta fascia come Maserati, Mercedes, Bmw e Audi, erano nascosti in un garage privato a Macerata Campania.

Il proprietario del garage, un uomo di 47, anni è stato denunciato per ricettazione alla competente Autorità Giudiziaria.

Gli pneumatici sequestrati valgono 40mila euro.

Le indagini, effettuate nell’ambito di una serie di controlli predisposti dalla Polizia di Stato per contrastare i reati predatori, hanno consentito alla Squadra di Polizia Giudiziaria della Stradale di Caserta di sequestrate l’ingente quantitativo di pneumatici e cerchioni di autovetture – insieme a 12 coppie di barre per il tettuccio delle auto – per un valore complessivo di oltre 40mila euro.

Invitato dai poliziotti a fornire spiegazioni riguardanti le centinaia di pneumatici presenti nel suo garage, il 47enne non ha saputo indicarne la provenienza; gli agenti hanno pertanto proceduto al sequestro della merce rinvenuta e a denunciare l’uomo, che resta a disposizione della competente Autorità Giudiziaria. Ancora da chiarire la provenienza dell’ingente quantitativo di pneumatici che si trovavano all’interno del garage.

“I furti di pneumatici, ruote, catalizzatori ed altri componenti delle auto stanno mettendo in ginocchio i cittadini che sono a giusta ragione esasperati.”- commenta il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli –“Le indagini devono proseguire, c’è bisogno di conoscere l’intera filiera del sistema dei furti: dagli esecutori materiali ai ricettatori, da chi li commissiona alle rivendite. È urgente mettere in campo un sistema di prevenzione più efficace che possa ripristinare la sicurezza delle strade e restituire il sonno ai cittadini.”

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments