NAPOLI – Ieri mattina gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in corso Italia hanno notato una donna che, alla loro vista, è rientrata frettolosamente in un’abitazione.
I poliziotti, entrati nell’appartamento, hanno rivenuto 120 pacchetti di tabacchi lavorati esteri, privi del marchio del Monopolio di Stato, per un peso complessivo di circa 2,4 kg.
La donna, una 40enne napoletana, è stata sanzionata per contrabbando di tabacchi lavorati esteri per un importo di oltre 12mila euro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments