ladro_casa

I furti sono in continua crescita ed i ladri diventano sempre più spudorati e sfacciati tanto da svaligiare un appartamento anche in pieno pomeriggio sotto gli occhi indifferenti di chi si trova in strada. È accaduto a San Marcellino, nel casertano, dove nel weekend alcuni topi d’appartamento sono stati inseguiti in modo rocambolesco da un cittadino stanco di subire la deriva criminale. I delinquenti addirittura per fuggire hanno utilizzato una sirena con il suono tipico della Polizia.

Si chiama Francesco Di Chiara ed è un esperto di arti marziali che ha reagito davanti a questi delinquenti inseguendoli e riportando anche dei danni alla macchina.

“Ciò che accade a San Marcellino è lo specchio della realtà del nostro territorio, in balia di criminali e delinquenti. Con tanto di inseguimento rocambolesco. Da tempo chiediamo alle forze dell’ordine di intervenire prevedendo un piano di prevenzione e di azione contro furti e crimini che possa restituire tranquillità e sicurezza alla cittadinanza sempre più succube di ladri, rapinatori, violenti e camorristi. Non si può lasciare che un privato cittadino combatta il crimine da solo mettendo a repentaglio la propria vita. Serve un cambio di rotta e bisogna agire in fretta.”- ha dichiarato il Consigliere Regionale di Europa Verde di Francesco Emilio Borrelli a cui diversi cittadini di San Marcellino si sono rivolti per denunciare l’emergenza furti .

video: https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/4603134023129759

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments