Tiziana Cantone, disposta autopsia: novanta giorni per stabilire le cause del decesso (VIDEO)

    0

    GIUGLIANO – E’ stata eseguita dal professor Maurizio Municinò, l’autopsia sui resti mortali di Tiziana Cantone, la ragazza morta il 13 settembre del 2016, dopo la pubblicazione in rete di alcuni video che la ritraevano in situazioni scabrose.

    Ai consulenti è stato chiesto di accertare se il decesso è avvenuto su base volontaria o sia stato indotto da un’altra persona. Al centro dell’autopsia anche esami tossicologici e genetici.

    L’ispezione autoptica è stata effettuata presso l’ospedale San Giuliano di Giugliano. Ad essere utilizzate delle tecniche performanti che potrebbero fugare ogni dubbio sulle cause della morte della 31enne.
    Ai nostri microfoni le parole del professor Municinò.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments